Dalla Regione parere favorevole per la VAS del PRG di Modica

DIPASQUALE: “UN IMPORTANTE RISULTATO CHE SERVIRA’ AD APPROVARE IN MODO DEFINITIVO IL NUOVO STRUMENTO URBANISTICO”.
 
MODICA – Parere favorevole da parte dell’Assessorato regionale al Territorio e Ambiente relativamente alla procedura di valutazione ambientale strategica della variante generale del piano regolatore generale del Comune di Modica. A darne notizia è l’on. Nello Dipasquale, deputato regionale del Pd, che aveva seguito da vicino la pratica presso gli uffici regionali del Servizio di Via-Vas. La variante dovrà rispettare alcune prescrizioni indicate nel decreto di approvazione. Inoltre il Comune di Modica è tenuto ad aggiornare la cartografia del regime vincolistico inserendo le sopravvenute indicazioni del Pai e Rete Natura. “E’ un risultato importante a cui si è lavorato con più incontri e riunioni tecniche – spiega l’on. Dipasquale -. Personalmente ringrazio l’assessore regionale Croce che ha sollecitato i funzionari e i tecnici regionali per ottenere l’esame delle relative pratiche. In questo modo si sbloccano le procedure che porteranno alla possibilità per Modica di poter adottare il nuovo piano regolatore generale. Uno strumento urbanistico che, mi auguro, potrà essere moderno ed efficace e potrà portare benefici al territorio”. Dipasquale, a sua volta sollecitato dal capogruppo Pd di Modica, Carmelo Cerruto e dai consiglieri comunali Pd Michele Colombo, Andrea Caruso, Giovanni Spadaro, Ivana Castello, auspica adesso che l’Amministrazione comunale modicana si adoperi per ultimare tutti gli aspetti tecnici e portare in Consiglio comunale la delibera di approvazione del nuovo Prg. Il parere favorevole è stato rilasciato ai fini della procedura di valutazione ambientale strategica e alla valutazione di incidenza in modo da giungere all’approvazione finale dello strumento urbanistico.
Print Friendly, PDF & Email