DDL Lillo Firetto per istituzione giornata della famiglia

PALERMO – “Il DDL che istituisce la Giornata della Famiglia – spiega Lillo Firetto – ha il dichiarato scopo di confermare e difendere, attraverso l’ampia riflessione che vuole sollecitare all’intera società civile regionale, la famiglia come nucleo naturale e fondamentale della società che ha il diritto di essere protetta dalla società stessa e dalle sue istituzioni.
E ciò assume una importanza ancora più determinante poiché l’anno appena trascorso è stato un anno fondamentale per l’istituzione familiare: la proclamazione da parte dall’Organizzazione delle Nazioni Unite dell’anno internazionale della famiglia, l’avvenuto svolgimento della terza Conferenza nazionale della famiglia ed il Primo Sinodo sulla famiglia della Chiesa Cattolica sono stati infatti eventi rilevantissimi che non potevano essere lasciati senza un concreto riscontro.
Se da un canto è giusto, legittimo e condivisibile che in tutti i contesti sociali e specialmente nelle scuole si insegni a non discriminare gli omosessuali o le altre minoranze, non deve mai perdersi di vista che la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo ed una donna rappresenta una istituzione naturale, aperta alla trasmissione della vita e l’unico adeguato ambito sociale in cui possono essere accolti non soltanto i figli procreati ma anche i minori in difficoltà, attraverso gli istituti dell’affidamento e dell’adozione che le leggi hanno introdotto per sostenere ed aiutare fanciulli e bambini in condizioni di difficoltà, di disagio sociale, di abbandono.
Il disegno di legge vuole costituire pertanto una occasione importante per porre all’attenzione dell’opinione pubblica, delle istituzioni politiche e sociali, dei gruppi portatori di interessi diffusi, delle organizzazioni laiche e religiose la possibilità di approfondire, con il contributo di tutti, le tematiche e gli interventi in favore delle famiglie, per stimolare la proposizione e l’attuazione di politiche nuove che possano mostrare quanto ancora sia attuale l’esistenza di una struttura sociale che esiste dalla comparsa dell’uomo sulla terra – conclude Lillo Firetto – per dare nuovo slancio verso nuovi percorsi che la società attuale stimola ed impone“.

Print Friendly, PDF & Email