Forestali Sicilia. Forza Italia: “Subito delibera Cipe, PD e Crocetta facciano pressione su Roma”

Palermo, 29 ottobre 2015 – Prosegue la battaglia di Forza Italia contro la scellerata gestione della questione forestali da parte del governo Crocetta e del PD. Obiettivo del coordinatore regionale Vincenzo Gibiino e del gruppo all’ARS, mettere fine ad un’emergenza che coinvolge migliaia di famiglie siciliane. “Il nodo dei forestali siciliani può essere risolto esclusivamente con la delibera del CIPE, che consentirà di stanziare gli 88 milioni di euro necessari per il completamento delle giornate lavorative previste. Mentre il Comitato interministeriale per la programmazione economica continua a rinviare la data della seduta, il presidente della Regione sembra non rendersi conto della gravità della situazione. Crocetta e il Partito democratico hanno il dovere di fare pressione su Roma per consentire il superamento dell’emergenza”, dichiara il capogruppo di Forza Italia all’Ars, onorevole Marco Falcone.

“Ci troviamo di fronte ad una condizione non più sostenibile – dichiara il vicecapogruppo azzurro all’ARS, onorevole Vincenzo Figuccia, in piazza con i lavoratori –. Forza Italia è vicina ai forestali, alle loro famiglie, e lo fa sostenendoli nei palazzi della politica e nel corso delle manifestazioni per la strada. Servono urgentemente le risorse, insieme ad un modello organizzativo nuovo, nella logica del bosco produttivo come previsto dal ddl di iniziativa popolare”.

Print Friendly, PDF & Email