Forza Italia a Roma riparte dal territorio e tra la gente

ROMA – Un gruppo numeroso di cittadini, di militanti di Forza Italia di candidati di Centrodestra all’Assemblea Capitolina e nei vari Municipi di Roma oggi si sono, con entusiasmo e voglia di fare, incontrati in un hotel di Roma per analizzare le ultime elezioni amministrative a Roma.

La portavoce del Gruppo, l’Avvocato Antonia Postorivo candidata nella lista Forza Italia alle ultime elezioni comunali a Roma afferma: “Felici del comunicato stampa del Presidente Silvio Berlusconi di dare molta considerazione a tutte le persone che vogliono dare un contributo fattivo e di idee al centrodestra e, soprattutto, alle persone che si sono candidate alle ultime elezioni amministrative . Candidati che ci hanno messo impegno e faccia. Alcuni alla prima candidatura. Candidati che hanno scelto di stare in mezzo ai cittadini, di ascoltare i problemi che li accomunano, di girare tutti i municipi e quartieri di Roma e constatare, purtroppo, lo stato di abbandono in cui versa la nostra Città.
Il gruppo ha deciso di costituire una Giunta ombra per assegnarsi vari compiti per cercare di sottoporre, all’Amministrazione Capitolina ed ai vari Municipi, i numerosi problemi che abbiamo come cittadini ogni giorno e cercare una soluzione.
Pronti per partire.
Avanti tutta.
Noi ripartiamo da dove abbiamo iniziato : con la gente ed in mezzo alla gente.
Per un Centrodestra moderno, vicino ai cittadini, capace di comprendere i problemi dei cittadini, capace di sottoporre alle Istituzioni deputate i problemi di Roma e fare in modo che vengano affrontati e risolti.
I partecipanti firmatari del documento in rappresentanza di tutti i Municipi di Roma Maria Beatrice Baldini Romani, Federica De Pasquale, Franco Nicoletti, Silvana Porzio, Maria Grazia Reda, Stefano Cristaldi, Natalia Encolpio, Marco Annibali, Luca Arioli, Mirco Giordani, Sabrina Sbarbati, Simone Cicerchia, Massimo de Cepparello, Milagros Dulanto, Gabriele Mastergiacomo, Gianluca Patano, Giorgia Civitenga, Gabriella MIcarelli, Paolo Corsi, Riccardo Marinelli,Giovanni Chirivì, Antonia Postorivo“.

Print Friendly, PDF & Email