Fratelli d’Italia–An Vittoria: Presentazione portavoce Provinciale e Cittadino

Fratelli d’Italia–An Vittoria: Presentazione portavoce Provinciale e Cittadino, comunicazioni programmatiche banchetto sulla raccolta firme petizione a sostegno della legge per la legittima difesa

VITTORIA – Si terrà Sabato 26 marzo 2017, alle ore 10:00, presso la sede del partito Fratelli d’Italia – An di Vittoria, sita in via Garibaldi n. 28, la conferenza stampa inerente la presentazione dei portavoce provinciale e cittadino, nonché alcune comunicazioni programmatiche inerenti le attività del movimento politico. “Sarà una conferenza che servirà, non solo a comunicare le nomine a portavoce provinciale e cittadino” spiega Salvo Sallemi portavoce provinciale, “già note tra l’altro, ma consentirà agli organi di stampa e a quanti ne siano interessati, di apprendere quali sono le battaglie e le ambizioni, anche alla luce delle scadenze elettorali, di un movimento politico che accresce sempre di più i consensi, grazie alle battaglie che vedono come fulcro l’interesse Nazionale e la tutela dei territori”. “Sabato pomeriggio” continua Sallemi “si svolgerà a Vittoria, in via Cavour, un banchetto sulla raccolta firme per la petizione a sostegno della legge sulla legittima difesa che, come è noto, tornerà all’ordine del giorno dei lavori della commissione Giustizia.” Continua Sallemi “L’ampliamento delle “maglie” della legittima difesa è un tema che divide fortemente non solo i partiti ma anche l’opinione pubblica e che vede le richieste d’intervento e modifica al codice penale provenire da parte di più movimenti.” “Nel marzo 2016 il provvedimento approdò in aula alla Camera dei Deputati ma solo per poche ore” continua Sallemi “Il mese successivo, aprile 2016, un nuovo rinvio, questa volta in commissione ed è da lì che si riparte con l’esame di quattro testi tra cui la proposta di Fratelli d’Italia”. “La difesa è sempre legittima e se entri in casa mia di notte io posso difendermi come ritengo”. “E’ questa, in sintesi, la filosofia alla base della proposta di legge che Fratelli d’Italia ha presentato alla Camera e affossata in Commissione dalla sinistra”.

Print Friendly, PDF & Email