Gianni Battaglia eletto all’unanimità segretario dell’unione comunale della città di Ragusa

Ragusa, 14 luglio 2015 – Si è riunita, ieri pomeriggio 13 luglio, nella sede provinciale del PD di Ragusa, l’assemblea dei delegati per l’elezione del Segretario dell’Unione comunale del Pd di Ragusa.
Presenti numerosissimi delegati, ben oltre la metà più uno degli aventi diritto, nonostante il regolamento, al pari di quelli nazionale, regionale e provinciale, non prescriva alcun quorum per la validità delle sedute.
L’avv. Mimmo Barone, a nome della Presidenza dell’Assemblea, eletta all’unanimità dai partecipanti, ha informato la platea di una mail, ricevuta meno di un’ora prima del segretario provinciale, Giovanni Denaro, nella quale lo stesso comunicava la sospensione della riunione. Il presidente Barone avendo registrato la presenza di oltre la metà degli aventi diritto ha ritenuto di porre ai voti la richiesta di sospensione. Dopo un dibattito molto partecipato ed appassionato in cui tutti gli intervenuti hanno sostenuto che la richiesta era da considerarsi irricevibile, illegittima e tardiva, il presidente ha posto in votazione la proposta del segretario Denaro e l’assemblea, all’unanimità l’ha respinta.
Ha quindi preso la parola l’unico candidato alla segreteria, il sen. Gianni Battaglia, che ha illustrato le linee, gli orientamenti e il significato della propria candidatura. Candidatura sottoscritta da 73 componenti l’Assemblea comunale.
La candidatura posta ai voti, così come previsto dal regolamento, è stata approvata alla unanimità.

Print Friendly, PDF & Email