Giorgio Assenza: “Risolvere l’annosa questione dei porti di Scoglitti, Pozzallo e Donnalucata”

COMISO – “Nonostante innumerevoli ma purtroppo vane sollecitazioni a tutte le Autorità di competenza, rivolte dal sottoscritto, continua, in provincia di Ragusa, l’emergenza dei porti che ha già compromesso l’attività dei pescatori e la sopravvivenza delle loro famiglie”. Lo scrive l’on. Giorgio Assenza che, sull’annosa questione, ha presentato oggi un’Interrogazione all’ARS.

“Storicamente insabbiati – continua il deputato ibleo – i porti di Donnalucata, Scoglitti e Pozzallo presentano condizioni che richiedono interventi urgenti affinché il settore possa diventare una grande risorsa economica per l’intero territorio. La provincia di Ragusa, in partenariato con il Comune di Scicli e la Coopertiva “S.Lucia” di Donnalucata, si era aggiudicata un contributo di 580 mila euro dalla Comunità Europea, destinato a migliorare la fruibilità del porto di Donnalucata e all’acquisizione di una draga mobile atta a far circolare le acque interne dei porti per evitarne la stagnazione. Ebbene: non solo la draga rimane da anni inutilizzata, ma si apprende dell’acquisto di una nuova draga da parte da parte della Protezione civile che giacerebbe anch’essa inutilizzata”.

“Chiediamo – conclude Assenza – che vengano poste in essere misure adeguate per il concreto e immediato utilizzo della draga e di accelerare i tempi per l’utilizzo dei fondi – circa 60 milioni di euro – destinati al miglioramento delle strutture portuali che, oggi più che mai, potrebbero fungere da volano per un settore di grandi potenzialità”.

Print Friendly, PDF & Email