Gruppo Insieme: “Uffici di stato civile e anagrafe ed ufficio tributi del comune di Ragusa in pieno caos”. Riceviamo e pubblichiamo

Uffici di stato civile e anagrafe ed ufficio tributi del comune di Ragusa in pieno caos. Organico ridotto ai minimi termini e quindi insufficiente per dare un servizio accettabile ai cittadini. Oltre ai dipendenti andati in pensione, questa amministrazione anziche’ pensare al potenziamento degli uffici, ha messo in atto una strategia di smembramento dei servizi, spostando addirittura a piacimento a richiesta, qualche unità in altri settori. Nel caso dei servizi demografici addirittura per risolvere la questione, attinge periodicamente nell’unico servizio rimasto alla delegazione di Marina, facendo turnare i due dipendenti dell’anagrafe e stato civile presso la sede centrale di Ragusa. E’ la denuncia del Gruppo Consiliare Insieme che aggiunge: “Tutto cio’ ha portato e continua a portare solo problemi e disagi ai cittadini che sono costretti giornalmente a lunghe ore di attese per poter espletare anche una semplice pratica, con il rischio di dover ritornare il giorno successivo. Inoltre il personale dipendente è costretto giornalmente a svolgere l’enorme mole di lavoro con notevoli pressioni psicologiche e di stress. Ci auguriamo e se lo augurano soprattutto i cittadini che qualcuno finalmente con vero senso di responsabilità si adoperi urgentemente a mettere fine a questa storia infinita ed indegna per il comune di Ragusa”.

Print Friendly, PDF & Email