I cons. com. di Comiso e Vittoria, Liuzzo e Nicastro: “Presentato nei rispettivi cons. comunale o.d.g. a sostegno vertenza riguardante i vigili del fuoco “discontinui”

VITTORIA e COMISO – I Consiglieri Comunali di Comiso e Vittoria, Salvo Liuzzo e Giuseppe Nicastro, hanno presentato presso i rispettivi consessi civici di appartenenza, un ordine del giorno a sostegno della battaglia per la stabilizzazione dei Vigili del Fuoco “discontinui”. A tal proposito, i Consiglieri dichiarano: “Abbiamo ritenuto doveroso impegnarci a sostegno dei Vigili del Fuoco Discontinui, a tutti gli effetti facenti parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che da anni rivendicano un percorso di stabilizzazione che possa consentirne l’assorbimento in pianta organica nazionale. I Vigili del Fuoco Discontinui, che in tutta Italia sono circa 16.000, svolgono sovente mansioni operative al pari del personale di ruolo ma con delle limitazioni di servizio legate sia alle giornate di lavoro consecutive e sia al totale di giornate lavorative svolte un anno”. Poi proseguono Liuzzo e Nicastro: ”Tutto ciò è inaccettabile e per questo abbiamo ritenuto giusto coinvolgere non solo le amministrazioni comunali di Comiso e Vittoria, ma anche i Consigli Comunali delle due città ipparine, affinché venga assunta una posizione di netto sostegno alla loro causa. Abbiamo altresì chiesto, mediante l’istanza presentata oggi, che i massimi consessi civici di Comiso e Vittoria facciano propria la risoluzione della Prima Commissione della Camera dei Deputati (Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e degli Interni), votata all’unanimità lo scorso 18 gennaio, mediante la quale la Commissione affronta nel dettaglio l’argomento e valuta, auspicandole, soluzioni concrete per una positiva soluzione della vertenza”. Liuzzo e Nicastro concludono: “Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per la sicurezza dei cittadini e dell’Italia, in termini di vigilanza, risposta alle emergenze e soccorso. Per questo riteniamo prioritario un impegno concreto della politica rispetto alle richieste avanzate dai Discontinui. Per quanto ci riguarda, in stretto raccordo con il nostro riferimento regionale, il Sottosegretario Davide Faraone, che più volte ha espresso sostegno alle istanze dei Vigili del Fuoco Discontinui, faremo tutto quanto è possibile affinché la vicenda possa entrare in maniera definitiva nell’agenda politica del Governo Nazionale e il Parlamento nazionale faccia tutto il possibile per creare condizioni legislative favorevoli al definitivo assorbimento in pianta organica nazionale dei Precari Discontinui ”.

Salvo Liuzzo
Giuseppe Nicastro

SALVO LIUZZO E GIUSEPPE NICASTRO
Print Friendly, PDF & Email