I GD provincia Ragusa e le consigliere Mascolino e Siggia: “Dal presidente vogliamo risposte, la solidarietà non basta più”

VITTORIA – La Sicilia é una regione bellissima ma pur sempre molto difficile e chissà per quale destino può accadere che si finisca sui telegiornali di tutta Italia tanto per un incendio appiccato nel più grande mercato ortofrutticolo del Sud Italia, a Vittoria, quanto per la magra figura di un assessore che viene meno alla virtù cardine della politica, l’ascolto, ma non al suo più antico vizio, la clientela, estorta ai più deboli. Così può avvenire che il presidente della Regione scelga il giorno della protesta dei disabili a Palermo, di fatto disertandola, per recarsi a Vittoria nel luogo dove sono avvenuti dei fatti criminosi di una gravità inaudita. Come giovani democratici della provincia di Rg potremmo anche essere lusingati dell’arrivo delle istituzioni nel nostro territorio se non ci sorgesse il grande dubbio che il presidente non sta dando una risposta concreta a nessuno di questi 2 gravi eventi. Esprimere vicinanza alle vittime dell’attentato, chiedere le dimissioni dell’assessore non possono essere l’unico strumento nelle mani di un presidente di regione. Vorremmo sapere cosa ne pensa il presidente del regolamento anti-pizzo che proprio il sindaco di Vittoria Nicosia nel 2008 ha varato, vorremmo sapere se un presidente di sinistra oltre a generici appelli all’aumento delle forze dell’ordine, vuole porre le basi affinché si riduca il degrado economico, sociale e culturale nella nostra terra. Qui veniamo all’altro punto: alle tante risposte non date ai più deboli, specie quanti necessitano di assistenza h24; se si ha potere si hanno responsabilità, chiamare la croce rossa per una carezza paternalistica non é quello che ci aspettiamo. Neanche può bastare unirsi al coro delle dimissioni per Micciché, che é stato nominato assessore perché segretario proprio dell’allora UDC.
Vogliamo risposte presidente, sennò ci toccherà dire che in realtà tu sei stato doppiamente disinteressato: tanto dei diversamente abili a Palermo, quanto di coloro che combattono ogni giorno l’illegalità a Vittoria.

GD FEDERAZIONE RAGUSA
LE CONSIGLIERE COMUNALI DI VITTORIA
Bianca Mascolino e Sara Siggia

Print Friendly, PDF & Email