Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, domani a Scicli

Scilia, 26 febbraio 2015 – Il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, venerdì 27 febbraio sarà a Scicli. L’esponente del Governo Renzi ha accolto l’invito della senatrice Venera Padua e verrà nella cittadina iblea per un incontro. L’appuntamento è al cine teatro Italia a partire dalle 17. Tema centrale del confronto, e non potrebbe essere altrimenti in questo periodo storico per il nostro Paese, il Jobs act, con particolare riferimento all’innovazione e all’inclusione, provvedimento destinato a creare un ponte tra generazioni. “La presenza del ministro a Scicli – afferma la senatrice Padua – è un segnale importante che l’esecutivo nazionale ha voluto riservare anche a questa parte del Paese, venendo ad illustrare in maniera dettagliata le novità di una riforma destinata a fornire delle risposte importanti ad una intera generazione di lavoratori. Sono molto contenta che il ministro Poletti abbia accettato il nostro invito. L’appuntamento si preannuncia come una occasione insostituibile per affrontare e sviscerare tematiche che andranno ad incidere sulla vita di ciascun lavoratore”. Oltre al ministro Poletti, ci sarà anche l’assessore regionale alla Famiglia, Politiche sociali, Lavoro e solidarietà, Sebastiano Bruno Caruso, e la senatrice Annamaria Parente, capogruppo Pd della commissione Lavoro. Ad aprire i lavori il segretario cittadino del Pd di Scicli, Armando Cannata, e il segretario provinciale Giovanni Denaro. Interverranno i deputati regionali Pippo Digiacomo e Nello Dipasquale. Previsti gli interventi programmati delle parti sociali e dei rappresentanti di categoria. “Sarà una opportunità più unica che rara – aggiunge la senatrice Padua – potersi confrontare con il ministro del Lavoro. E’ un momento che speriamo possa aiutare a crescere nella maniera dovuta anche la nostra comunità provinciale”.

 

Print Friendly, PDF & Email