Ilva. Quaranta (MDP): “Governo inadempiente”

ROMA – “Ancora una volta il governo sulla vicenda Ilva si dimostra inadempiente: manca una politica industriale legata al settore dell’acciaio e della siderurgia, un settore strategico per lo sviluppo di ogni paese che è lasciato invece completamente allo sbando. Gli unici punti fermi, piano industriale e accordo di programma, sono di nuovo messi in discussione. Vorrei davvero sapere quali sono le idee del Governo e per questo domani stesso presenterò un’interrogazione alla Camera”. Lo dichiara Stefano Quaranta, deputato di Art.1- MDP, dopo aver partecipato questa mattina al presidio sotto la Prefettura di Genova organizzato dai lavoratori dell’Ilva che temono che l’Accordo di Programma firmato nel 2005 da Governo, organizzazioni sindacali e Enti Locali non venga rispettato mettendo a rischio, nella sola Genova, circa 1800 posti di lavoro.

Print Friendly, PDF & Email