Impellizzeri: “Abbonamenti autobus gratuiti per pendolari Scoglitti/Vittoria”

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa a firma Yuri Impellizzeri:

VITTORIA – Da circa tre anni a questa parte i ragazzi che per recarsi a scuola devono necessariamente prendere un autobus extra-urbano hanno dovuto sobbarcarsi inizialmente il costo del biglietto, venendo rimborsati in seguito, solitamente 2 o 3 mesi dopo. Ovviamente, l’impossibilità di avere preventivamente un abbonamento gratuito, quindi doversi accollare l’onere economico del biglietto, in qualche modo mette a repentaglio il diritto allo studio che dovrebbe essere riconosciuto a chiunque. Infatti a causa di tale mancanza si è verificato qualche caso di abbandono scolastico, in altri casi, trovando economicamente più conveniente spostarsi con  mezzi propri, alcune famiglie hanno preferito che i figli andassero a scuola in  motorino, nonostante ciò risultasse potenzialmente pericoloso per motivi tristemente arcinoti.
Grazie all’incarico da poco conferitomi, probabilmente per merito delle battaglie affrontate insieme ai pendolari di tutti gli istituti superiori, ho avuto modo di portare all’attenzione dell’Amministrazione Comunale il problema dei mancati abbonamenti e, finalmente, ci è stato riconosciuto questo sacrosanto diritto. Quindi i ragazzi che hanno già fatto richiesta dei rimborsi (circa 130 ragazzi) avranno diritto, a partire dal mese di marzo, all’abbonamento gratuito. Stesso abbonamento potranno anche avere i ragazzi che non ne hanno fatto richiesta, ma le modalità per ottenerlo devono ancora essere stabilite dagli uffici competenti, perciò ne darò notizia in seguito.
Intanto voglio ringraziare tutti i ragazzi coi quali in questi mesi ho condiviso questa rivendicazione e mi piacerebbe rassicurarli che questo è solo l’inizio!

Print Friendly, PDF & Email