Ioppolo (Lista Musumeci): La Sanità nel Calatino va potenziata

Palermo, 01 dic 2014 – “Ci tenevo ad essere presente all’inaugurazione dei reparti rinnovati di malattie infettive e di medicina generale dell’Ospedale Gravina di Caltagirone. La presenza del presidente della Regione Rosario Crocetta e dell’assessore alla Sanità Lucia Borsellino è stata utile per sottolineare la necessità di potenziare ulteriormente i presidi ospedalieri del Calatino. Confido che i vertici del governo regionale abbiano potuto toccare con mano una realtà sanitaria di cui il territorio ha fortemente bisogno”. E’ quanto ha dichiarato il deputato regionale Gino Ioppolo (Lista Musumeci) a seguito della visita del presidente della Regione Crocetta e dell’assessore regionale alla Sanità Borsellino.
“La sanità nel Calatino, infatti, rappresentata dai due presidi riuniti di Caltagirone e di Militello in Val di Catania serve una potenziale utenza di ben oltre 200 mila abitanti, il che giustifica la nostra proposta di trasformare i due ospedali riuniti in presidio di primo livello – conclude Ioppolo -. Sarà così possibile programmare lo sviluppo e la crescita delle due indispensabili strutture sanitarie”.

Print Friendly, PDF & Email