Jobs Act. Schifani (Ncd): Avevamo visto giusto nell’alleanza con Renzi

Roma, 4 dic 2014 – “L’approvazione del Jobs Act conferma che avevamo visto giusto nell’alleanza con Renzi. Infatti grazie alla nostra partecipazione al governo stiamo realizzando riforme, a partire proprio da quella sul lavoro con il superamento dell’articolo 18, che non eravamo riusciti a varare nemmeno durante gli anni di governo del centrodestra. Renzi va veloce, ma noi allo stesso tempo siamo in grado di rispettare gli impegni presi con il nostro elettorato. Prima il coinvolgimento dell’Europa nella gestione dell’emergenza immigrati grazie al rigoroso impegno di Angelino Alfano, ora la riforma del lavoro, ma domani sarà la volta della giustizia e della burocrazia con la semplificazione della Pubblica Amministrazione. Ed inoltre interventi per la riduzione della pressione fiscale e del debito pubblico, misure a sostegno delle imprese per il rilancio della nostra produttività e la creazione di nuovi posti di lavoro. Lavoreremo con determinazione e responsabilità su questo percorso, certi di non deludere tutti quei milioni di italiani che si sono oggi rifugiati nel non voto, dopo aver votato per tanti anni il centrodestra“. Lo ha dichiarato il senatore del Nuovo Centrodestra, Renato Schifani, responsabile del programma.

Print Friendly, PDF & Email