L. elettorale. Lumia (Pd): “Garantire governabilità ed eliminare capilista bloccati”

Roma – “E’ indispensabile mettere dei punti fermi sulla legge elettorale: garantire governabilità e rappresentanza ed eliminare i capilista bloccati”. Lo dice il senatore Giuseppe Lumia a margine dell’assemblea dei senatori Pd, che si è tenuta oggi presso l’aula della Commissione Difesa di Palazzo Madama.

“Aspettare, giocare di rimessa, attendere che altri gruppi facciano delle proposte – aggiunge – alla fine può significare che non c’è la reale volontà di cambiare la legge o che si ha la testa alle elezioni anticipate, piuttosto che ad una conclusione della legislatura ricca di riforme”.

“La legge elettorale – continua Lumia – va costruita con un approccio che punta ad una larga condivisione, ma che abbia chiaro due aspetti. Il primo è che bisogna garantire rappresentanza e capacità coalizionale, attraverso un premio di maggioranza da assegnare sia alla lista che, eventualmente, alla coalizione”.

“Il secondo – continua Lumia – riguarda l’eliminazione dei capilista bloccati. E’ questa una richiesta che la società italiana condivide e non capisco perchè ci si ostini a mantenere in piedi un sistema rifiutato dai cittadini e incapace di promuovere competenze e rappresentanza. La mozione Emiliano ha ribadito questa linea in più occasioni”.

Print Friendly, PDF & Email