Le Fiat 500 di “MissioneItalia” hanno fatto tappa a Ragusa

Le Fiat 500 di “MissioneItalia” hanno fatto tappa a Ragusa, ieri sera nella splendida cornice di Piazza Poste si è assistito ad un tripudio di emozioni, comunità e desiderio di essere parte di un progetto politico che oramai in città non si vedeva e non si sentiva dal ’94, la voglia e la forza di una gente che non è affatto disillusa, che non è per nulla distante dalla politica, che vuol decidere con la propria testa cosa è meglio per il suo futuro e per il futuro dei suoi figli, un popolo che ancora una volta ribadisce il proprio NO al Referendum Costituzionale del 4 Dicembre 2016, che sa che andare a votare è un diritto-dovere civico e che oggi assume una valenza maggiore perché questo voto referendario non prevede “quorum”, ossia sarà valido a maggioranza di voti ottenuti, un popolo che ha capito che le riforme sono necessarie, ma quando fatte democraticamente e soprattutto condivise, un popolo quello di Forza Italia che nel tour che ha percorso tutto lo stivale arrivando fino a Ragusa, la città più a sud d’Italia, ha detto, dice e ribadisce “NO” al Referendum Costituzionale del 4 Dicembre 2016.

Questo è quanto riferito dalla dott.ssa Valentina Spadaro, dirigente regionale di Forza Italia Giovani.

20161129_184641

Print Friendly, PDF & Email