Lettera aperta di Leoluca Orlando al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La mia lettera aperta al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
Signor Presidente,
a nome mio personale, della Giunta e dell’Amministrazione comunale e a nome di tutta la città di Palermo, delle palermitane e dei palermitani, desidero esprimere la gioia, l’orgoglio, l’emozione che ci ha dato la sua elezione alla più alta Carica dello Stato.
Nell’augurare buon lavoro, desidero ringraziarLa per aver voluto mettere a servizio del Paese la Sua esperienza, la Sua competenza, la Sua severità e umanità, la Sua storia, in un momento tanto delicato.
Il compito che La attende sarà difficile, ma la Sua elezione dona speranza all’Italia; speranza di sobrietà, speranza di poter ricucire lo strappo che, a troppi livelli, si registra fra i cittadini e le Istituzioni; speranza di poter uscire da un periodo buio di crisi morale che produce, accompagna ed aggrava la crisi economica, sociale, istituzionale.
Da oggi, abbiamo tutti un motivo in più per impegnarci e per poter sperare di poter costruire un’Italia che da Roma a Palermo, da Sud a Nord, sia migliore, più giusta, più libera, più unita.
Buon lavoro e grazie, Presidente.
Arrivederci nella nostra, nella Sua Palermo.
Leoluca Orlando

Print Friendly, PDF & Email