L’ex consigliere comunale Giovanni Vivera nominato responsabile di Territorio per Chiaramonte Gulfi e l’intera zona montana iblea

CHIARAMONTE GULFI – Il movimento Territorio ha provveduto, in queste ultime ore, a indicare l’ex consigliere comunale di Chiaramonte Gulfi, Giovanni Vivera, quale responsabile cittadino del movimento oltre che per tutta l’area montana, compresi quindi i comuni di Giarratana e Monterosso Almo. “Conosco da quasi vent’anni l’on. Nello Dipasquale – dichiara Vivera – perché abbiamo iniziato a fare politica da giovani nello stesso periodo e seguendo gli stessi ideali. Per questo motivo sono stato contento di accettare la proposta di occuparmi del movimento per quest’area della nostra provincia. C’è tanto, tantissimo lavoro da fare e da subito sono pronto a spendermi per ottenere i risultati migliori”.

“La squadra di Territorio si arricchisce di un contributo importante come quello che sono certo potrà fornire Vivera – commenta Emanuele Distefano, portavoce del movimento – e stiamo lavorando tutti per far sì che, ogni giorno, la nostra attività possa essere di proposta e miglioramento rispetto a quanto non va nella nostra provincia. Territorio è nato come movimento civico a difesa dei bisogni del cittadino all’interno di un panorama politico nel quale i partiti, a volte, hanno difficoltà a raccogliere le istanze che provengono dalla base. E nelle zone montane sono molti i temi da affrontare e le tematiche da mettere a fuoco. Vivera sarà determinante in questo ruolo”.

Giovanni Vivera
Print Friendly, PDF & Email