L’on. Dipasquale su elezione nuovo presidente camera commercio Ragusa

L’on. Nello Dipasquale: “auguri a Giannone, adesso si lavori per rendere l’ente ibleo la camera di commercio del sud-est siciliano”

Ragusa, 7 sett 2014 – “Con l’elezione di Giuseppe Giannone a nuovo presidente della Camera di Commercio, persona capace, concreta e sicuramente piena di esperienza, si chiude una lunga fase, quella legata al commissariamento, e se ne apre una nuova che dovrà essere, necessariamente, di unità di intenti e di azioni mirate per rilanciare l’economica dell’area iblea”. Così il deputato regionale Nello Dipasquale saluta l’elezione del nuovo presidente Camcom, Giannone. “La Camera di Commercio dovrà avere un nuovo e immediato ruolo operativo guardando alle priorità più importanti, in particolar modo il settore dell’agricoltura e della zootecnia ma senza dimenticare commercio, industria e artigianato, per fare in modo che il tessuto imprenditoriale ibleo riparta anche grazie alle nuove infrastrutture, dall’aeroporto di Comiso al potenziamento del porto di Pozzallo alle nuove autostrade di collegamento. I nostri imprenditori hanno saputo dimostrare di resistere pur in assenza di vantaggi importanti come le infrastrutture. Adesso, dopo anni di lotta, si sta delineando un quadro infrastrutturale che potrà consentire di sviluppare nuove azioni e dunque la Camera di Commercio, quale casa delle imprese, dovrà tornare ad ascoltare gli imprenditori e dare le giuste risposte. A Giannone e alla nuova governance della Camera di Commercio, a cui fanno i miei auguri, spetta anche un altro importante compito, quella di candidare la Camera di Commercio di Ragusa come Camera di Commercio del Sud-Est siciliano, unendo dunque Ragusa, Catania e Siracusa, nell’ottica della riduzione programmata da Unioncamere e dal Governo nazionale. Ragusa ha tutte le caratteristiche per essere motore propulsore di quest’ampia fetta della Sicilia, forte di un ruolo che ha sempre in verità avuto, isola nell’isola”.

Print Friendly, PDF & Email