M5S: Dichiarare lo stato di calamità nel Ragusano. La mozione della Cinquestelle Ferreri è stata presentata a Palazzo dei Normanni

Palermo, 14 ottobre 2015 – “Dichiarare urgentemente lo stato di calamità nel territorio del Ragusano”. Lo dice la parlamentare del Movimento 5 Stelle Vanessa Ferreri che ha presentato una mozione all’Ars in merito. A seguito delle forti piogge della scorsa settimana, le serre e le coltivazioni di molte zone del territorio ibleo, in particolare sul litorale che va da Gela a Scicli, hanno subito danni irreparabili. “Bisogna fare in fretta – continua Ferreri – le tempistiche, infatti, sono fondamentali, in questo caso più che mai, considerando che proprio questo periodo coincide con la fase di trapianto delle colture di pomodoro”. La stessa richiesta è già stata avanzata dalle rappresentanze degli stessi agricoltori che chiedono l’intervento del governo regionale. In conclusione, la deputata Cinquestelle lancia anche un invito alle aziende del Ragusano: “Fate ricorso volontario al mercato assicurativo agevolato, al fine di assicurare il raccolto e gli animali; in ogni caso a strumenti di gestione del rischio, così da tutelare l’economia di un intero territorio”.

Print Friendly, PDF & Email