M5S Meetup Vittoria-Scoglitti: “È arrivato il momento della riscossa civile”

VITTORIA – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma del M5S Meetup Vittoria-Scoglitti:

Il 5 marzo la Commissione antimafia è venuta in provincia di Ragusa per fare il punto della situazione riguardo le infiltrazione delle mafie sul nostro territorio. È di questi giorni la notizia dell’arresto del presidente della società di gestione dell’aeroporto di Palermo colto in flagranza di reato mentre intascava una tangente. L’imprenditore di Cinisi che lo ha denunciato ha dichiarato: “Ho fatto solo il mio dovere di cittadino, non sono un eroe”.  Entrambi gli eventi hanno una forte valenza: il Parlamento nazionale dimostra attenzione e vicinanza ai cittadini iblei, l’imprenditore ha dimostrato che un cittadino che ama sé stesso e la sua Terra può fare solo ciò che lui ha fatto: denunciare. Vogliamo portare all’attenzione dei concittadini questi due eventi quali segnali positivi e di speranza per la città di Vittoria che sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia.
Solo denunciando i fenomeni malavitosi alle forze dell’ordine, denunciando i tentativi di corruzione e i soprusi alle autorità competenti potremo contribuire allo sviluppo del nostro territorio. La crisi economica che si è abbattuta anche sul nostro territorio è una conseguenza delle infiltrazioni mafiose e della corruzione politica che ha distrutto il tessuto economico e sociale.
I cittadini devono comprendere che la legalità è sviluppo del territorio. Per questo vi invitiamo a imitare l’imprenditore di Cinisi: denunciare tutto alle Forze dell’ordine. E poiché è arrivato il momento di alzare la testa e reagire, forniamo il link www.segnalazioni5stelle.it che il Movimento 5 Stelle Sicilia ha creato per le denunce di illeciti nella pubblica amministrazione anche in forma anonima.

Print Friendly, PDF & Email