Mafia Capitale: adesso politica si assuma le proprie responsabilità

Roma, 04 dicembre 2014 – “Per anni l’approccio ‘minimalista’ e ‘negazionista’ in voga in buona parte della politica, delle istituzioni e della stessa magistratura ha sguarnito il territorio dei dovuti anticorpi e ha impedito un’azione repressiva radicale, fatta per tempo, e capace di bloccare quella evoluzione che ha portato all’affermazione di un’organizzazione mafiosa romana“. Lo scrive il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione parlamentare antimafia, in una nota sul suo blog, commentando l’operazione “Mafia Capitale”.
Adesso – si legge nella nota – la politica si assuma le proprie responsabilità. Ne tragga le conclusioni e agisca con la massima severità possibile, facendo scelte coraggiose per affermare la legalità e lo sviluppo di questa importante città. La Commissione antimafia ha già svolto in questi mesi delle audizioni utili a capire il contesto mafioso romano. Audizioni che sicuramente devono essere aggiornate perchè le istituzioni e la politica abbiano piena cognizione della situazione e facciano la loro parte fino in fondo“.

Print Friendly, PDF & Email