Mafia Roma. Augello (Ap): “Con dimissioni Tassone grande vittoria Ncd. Adesso si dimetta Marino”

ROMA – “Il collega Esposito del Pd ha appena comunicato che le dimissioni del presidente Tassone dovranno essere formalizzate e considerate irrevocabili. Per una volta il Pd ha fatto la scelta giusta, ma non si può nascondere che stiamo registrando la prima grande vittoria politica del Ncd a Roma, visto che solo quattro giorni fa il presidente Tassone farneticava di costituire una supergiunta, di cacciare un Comandante dei Vigili colpevole di aver indagato sul presidente, di negare l’evidente impresentabilità politica del governo municipale in carica. Ci siamo battuti a viso aperto smontando pezzo per pezzo questo tentativo ridicolo di camuffare il presidente dimissionario per un improbabilissimo baluardo contro la criminalità. Caduta Ostia ci sentiamo di dire che la fine della giunta Marino è ormai in vista“. Lo ha dichiarato il senatore del gruppo di Area popolare Ncd-Udc, Andrea Augello.

Print Friendly, PDF & Email