Mancata scerbatura provoca incidente su Ragusa-S. Giacomo. Chiavola (PD): “Serve un’azione urgente del comune”

INCIDENTE AUTONOMO SULLA EX SP 58 RAGUSA-S. GIACOMO PER LA MANCATA SCERBATURA. CHIAVOLA (PD): “SERVE UN’AZIONE URGENTE E STRAORDINARIA DEL COMUNE PER SANARE IL TUTTO”

RAGUSA (RG) – Ennesimo incidente autonomo, nelle ultime ore, sulla ex Sp 58, arteria stradale che collega Ragusa a San Giacomo. La presenza massiccia di sterpaglie ha tradito un automobilista in transito la cui vettura ha colpito un masso nascosto dalla vegetazione facendogli perdere il controllo del mezzo. La denuncia arriva dal consigliere comunale del Pd, Mario Chiavola. “Per fortuna l’incidente non ha avuto gravi conseguenze – sottolinea Chiavola – ma la paura è stata parecchia. Mi sono subito dato da fare allertando l’assessore comunale competente, il comandante della polizia municipale e il funzionario che si occupa della problematica. La richiesta è quella di diserbare l’intero tratto stradale che risulta particolarmente transitato durante il giorno. La sensazione che avvertono i residenti, ed è una sensazione di cui mi faccio portavoce, è di continuo abbandono. Ci viene spiegato che ci sono altre priorità, tipo gli incendi. Per carità, giusto. Ma non bisogna trascurare anche le altre emergenze per evitare che si verifichino episodi come quest’ultimo”. Chiavola prosegue: “Spero che, dopo questo mio accorato appello, sia subito effettuato un sopralluogo tecnico nella zona per individuare almeno i punti più difficili per il transito, facendo quindi partire una prima azione di scerbatura. Se la ditta che detiene l’appalto del servizio non dovesse essere in grado (per capitolato o per contratto) di scerbare le strade extraurbane del Comune, si proceda con una manifestazione di interesse nei confronti delle aziende agricole così come da anni continua a fare il Comune di Modica sul cui territorio non si vede neppure un filo d’erba”.

Il consigliere comunale del Partito Democratico Mario Chiavola
Print Friendly, PDF & Email