Medicina Legale a Ragusa, sen. Mauro (FI): “Asp campione di barriere architettoniche!”

RAGUSA – “Ho ricevuto numerose segnalazioni che riguardano la Struttura di Medicina Legale dell’Asp di Ragusa, quella di via Ibla, per quel che concerne la grande difficoltà per i portatori di handicap di poter accedere ai servizi offerti da quella sede dell’Azienda a causa delle barriere architettoniche presenti“. Lo comunica il sen. Giovanni Mauro, commissario e portavoce di Forza Italia in provincia di Ragusa.
Ho deciso di andare a vedere con i miei occhi quanto mi era stato riferito – racconta il senatore azzurro – e ho potuto constatare che è proprio così. L’Asp di Ragusa è campione di barriere architettoniche! E’ vergognoso che proprio l’ufficio che ha competenza, ad esempio, per le visite fiscali o per il rilascio delle attestazioni mediche per i diversamente abili oppure, ancora, che si occupa di valutare i privati proprio sull’assenza di impedimenti all’accesso per i disabili nei loro uffici, sia in queste condizioni“.
Mi rivolgo al direttore generale dell’Asp di Ragusa, il dr. Maurizio Aricò – continua Mauro – perché si attivi per risolvere il problema, prima di dover ricorrere ad altri strumenti di mia competenza. Considerata anche la politica immobiliare che l’Asp ha svolto negli ultimi anni, ritengo che non possa essere difficile per l’Azienda reperire una sede più consona per questo servizio“.
L’attuale situazione – conclude – non solo è anacronistica e inadeguata rispetto alle attuali esigenze sociali, ma dimostra una scarsissima sensibilità verso coloro che soffrono di particolari condizioni di salute“.

Print Friendly, PDF & Email