Mercato ortofrutticolo Comiso. Assenza: “Caos totale: servizi penosi nonostante istituzione ticket ingresso e raddoppio canoni concessione”

COMISO – “Dopo più di anno dai nostri ripetuti interventi sul caos che regna all’interno della struttura mercatale cittadina, nulla è cambiato”. La denuncia è del consigliere di opposizione, on. Giorgio Assenza, che torna ad intervenire, con un’Interrogazione al Sindaco della città, sul disagio che vivono gli operatori del Mercato ortofrutticolo di Comiso.

“Attendiamo ancora la nomina di un Direttore – continua Assenza – mentre la struttura è in preda alla totale confusione, con servizi carenti, precarietà igienico-sanitaria, commercianti che entrano contemporaneamente o addirittura prima dei produttori, falsando la libera contrattazione e il libero mercato delle merci”.

“Nonostante – conclude il consigliere di opposizione – l’istituzione di un ticket d’ingresso e il raddoppio dei canoni ai concessionari, i servizi rimangono penosi. E’ evidente che queste somme non vengono spese per il potenziamento dei servizi all’interno della struttura, ma vengono destinati ad altri scopi”.

L’On. Giorgio Assenza
Print Friendly, PDF & Email