Minacce Isis alla Sicilia. Gibiino (FI): “Quali misure per scongiurare potenziali attacchi? Il governo riferisca in Senato”

ROMA – “La mappa ‘The Islamic State 2015’, in rete dai giorni scorsi, che vedrebbe la Sicilia tra i principali obiettivi terroristici dell’Isis, non sia incautamente considerata mera propaganda di fanatici sostenitori del Califfato islamico, ma una potenziale gravissima minaccia per la nostra terra, per l’intero Paese, per l’Europa. I fatti di Parigi ci insegnino a valutare con estrema attenzione ogni segnale dietro al quale potrebbero nascondersi elementi di rischio. Il governo riferisca in Parlamento, spiegando quali misure siano state messe a punto per garantire piena sicurezza alla Sicilia e ai siciliani“, così il senatore Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email