On. Nino Minardo: Orti sociali urbani e agricoltura sostenibile. Una proposta di legge per favorirne un deciso sviluppo

Sostenere attraverso norme specifiche il fenomeno degli orti urbani oggi sempre più in espansione in Sicilia ed in particolare nella provincia di Ragusa. E’ l’obiettivo della proposta di legge presentata dal parlamentare nazionale, Nino Minardo, per promuovere la «riappropriazione» attiva di spazi comuni e creare allo stesso tempo un collante tra cittadini e mondo rurale mediante una progettualità urbana che punta all’ecosostenibilità, alla condivisione e all’inclusione sociale. In questi ultimi anni, sottolinea Minardo, si stanno concretizzando diversi progetti relativi ad orti urbani realizzati su aree o terreni di proprietà pubblica, principalmente a dimensione comunale, dove le amministrazioni hanno regolamentato uso e condizioni di ammissibilità con finalità principalmente sociali, educative, ricreative e terapeutiche. In questa ottica, la realizzazione di spazi verdi di coltivazione rappresenta uno strumento con un duplice scopo: da un lato di evitare che spazi non utilizzati vengano lasciati all’abbandono, all’improprio utilizzo o al vandalismo e dall’altro di rendere queste aree produttive e attrezzate per la pubblica fruizione, integrando l’aspetto paesaggistico e quello sociale. Gli orti urbani aiutano quindi la popolazione e le amministrazioni comunali ad orientarsi verso un uso sostenibile del suolo cittadino: la realizzazione di nuovi spazi verdi da coltivare limita la cementificazione. In tema di orti urbani pubblici non esiste una normativa unica e le amministrazioni locali generalmente definiscono propri regolamenti autonomi per l’assegnazione degli spazi verdi che prevedono graduatorie di merito orientate a garantire l’accesso prioritario a soggetti in condizione di disagio sociale ed economico (pensionati, disoccupati, famiglie a basso reddito e così via); in tal senso prevale ancora la funzione di sostegno indiretto al reddito derivante dalla possibilità di autoconsumo personale e familiare dei prodotti ottenuti.

Tuttavia, nonostante la sua evidente importanza e gli innegabili vantaggi, l’agricoltura urbana e peri-urbana si scontra ancora con molte difficoltà e non è ancora molto diffusa nel nostro Paese per questo la proposta di legge presentata dall’On. Minardo intende normare questa attività sempre più in espansione e nel contempo vuole favorire un deciso sviluppo del verde e dell’agricoltura urbana.

ON. NINO MINARDO
Print Friendly, PDF & Email