On. Nino Minardo: Pagamenti Garanzia Giovani, prossima settimana prima tranche e saldo entro maggio.

Ho parlato stamattina con l’Assessore Regionale al lavoro, Gianluca Miccichè, per avere chiarimenti sui mancati – ci scrive l’On. Nino Minardo – pagamenti delle indennità ai tirocinanti che hanno aderito al piano Garanzia Giovani della Regione. All’appello, come ho detto ieri, mancano 41 milioni di euro. Come spiegato dall’assessore Miccichè, lo scorso anno si è andati in overbooking; la Regione, incautamente, ha ammesso al piano ben 15 mila persone in più rispetto ai fondi disponibili; da 32 mila si è andati a 47 mila giovani accettati. La notizia confortante che mi ha dato l’Assessore Miccichè è che 16 milioni di euro sono stati recuperati e andranno in pagamento la prossima settimana mentre per gli ulteriori 26 milioni di euro è stata concordata una procedura con il Ministero del Lavoro di autorizzazione alla storno con la nuova programmazione per cui entro il mese di maggio avverranno gli ulteriori pagamenti“.
E’ ovvio – conclude l’On. Nino Minardo – che quest’anno con il nuovo piano Garanzia Giovani quanto accaduto l’anno scorso non accadrà, si avrà maggiore criterio e responsabilità nell’ammettere i tirocinanti per non incappare in spiacevoli conseguenze che fanno solo male ai tanti giovani che partecipano speranzosi al progetto. Un altro ostacolo da superare per il nuovo piano è la procedura di rendicontazione agli uffici competenti della Regione da parte degli enti di formazione che aderiscono al piano garanzia giovani. Un problema che dev’essere superato applicando una maggiore celerità in queste operazioni di rendiconto in modo tale che la Regione potrà essere più puntuale nell’erogazione dei fondi“.

Print Friendly, PDF & Email