Nomine Sac, On. Assenza: “In perfetto stile Crocetta”

COMISO – “Da un lato denuncia il tentativo della politica di impadronirsi di ogni spazio di potere, dall’altro lo fa in prima persona nominando, attraverso i voti di enti commissariati dalla Regione, i vertici della Sac, società di gestione dell’Aeroporto di Catania“. Lo dichiara il deputato regionale ibleo, Giorgio Assenza, in una nota diffusa alla stampa.

“Le imposizioni di Crocetta – continua Assenza – hanno causato un terremoto all’interno dell’attuale cosiddetta maggioranza, che non perde occasione di dimostrare come si assembli, di volta in volta, in ragione esclusiva di interessi e spartizioni di varia natura. Ancora una volta non si rispettano la volontà e le aspirazioni legittime del territorio e, in più, si esclude dalle scelte l’unico socio legalmente rappresentato e non commissariato, ossia la Camera di Commercio di Ragusa. Naturalmente, nulla di ridire sulle qualità professionali della prof.ssa Baglieri e della dott.sa Laneri, alle quali rivolgiamo i nostri sinceri auguri di buon lavoro”.

“Questo modo di agire – spiega il deputato ragusano – non è, tuttavia, accettabile e ancor meno è auspicabile che gli stessi metodi vengano applicati, a cascata, per le imminenti nomine di So.A.Co., società che gestisce l’Aeroporto di Comiso, della quale Sac è socio di maggioranza. Ci auguriamo che il Sindaco di Comiso dimostri, per l’occasione, maggiore lungimiranza del compagno di partito Crocetta.

Si ponga fine al commissariamento degli enti – conclude Assenza – e si nomino gli organi legittimi di rappresentanza, visto che a breve muteranno gli equilibri interni alla società catanese con i 5/8 delle quote che saranno detenute dalla Camera di Commercio del Sud Est (Catania, Siracusa e Ragusa)”.

Print Friendly, PDF & Email