Non solo agricoltura, La Rosa: “Occorre dare vita a una vera e propria vertenza Vittoria”

La Rosa: “Rilanciare lo sviluppo economico della città è il primo impegno da portare avanti”

VITTORIA – “Oggi la nostra città riceve la visita di un eurodeputato. Non ci aspettiamo che possano arrivare risposte che, purtroppo, nessuno al momento è in grado di fornire. A maggior ragione visto che ci confrontiamo con un Governo regionale che non ha saputo affatto assumersi le proprie responsabilità e che è stato e che continuerà ad essere assente per Vittoria e per il suo mondo produttivo”. Lo dice il consigliere comunale del movimento Sviluppo Ibleo, Andrea La Rosa, il quale chiarisce come “Vittoria abbia bisogno di aprire una fase vertenziale nuova che riguarda l’economia della città nel suo complesso, a cominciare dalla questione agricola, visto che il comparto è stato abbandonato a se stesso. Bisogna coinvolgere tutti – continua La Rosa – partendo dai deputati. Devono essere loro a portare questi temi sui tavoli istituzionali dove si decide e dove possono essere tracciate linee guida determinanti. E non dimentichiamo che, in questo caso, è indispensabile coinvolgere pure la Camera di Commercio oltre alle massime autorità istituzionali presenti sul nostro territorio. Dobbiamo condividere proprio con il territorio ogni forma di iniziativa utile per valorizzare una problematica che coinvolge tutte le famiglie vittoriesi. Non bisogna mai scordare che l’agricoltura sta a Vittoria come la Fiat a Torino oppure l’Eni a Gela. Non possiamo trascurare il problema dei prezzi e della commercializzazione. La questione dei costi di gestione ha bisogno di riferimenti certi così come di interlocutori concreti. Dobbiamo essere pronti per affrontare tale vertenza nella maniera migliore. Ne va del futuro della nostra città”.

Print Friendly, PDF & Email