Olio oliva: Senatori fi incontrano sindaci e consiglieri Abruzzo  

“Difendere produzione e qualità italiane”. Presto un convegno per tutelare Made in Italy

ROMA – “La difesa del Made in Italy, con particolare riferimento alla produzione dell’olio d’oliva, è stata al centro di un incontro svoltosi stamani tra i senatori di Forza Italia Maurizio Gasparri, Emilio Floris e Bartolomeo Amidei e numerosi sindaci e consiglieri regionali dell’Abruzzo. Durante l’incontro si è deciso di organizzare a breve un convegno, cui parteciperanno amministratori di tutte le regioni e le associazioni di categoria interessate al tema della produzione olearia messa sotto attacco dalle recenti decisioni della Commissione europea che ha autorizzato l’immissione sul mercato, senza oneri di dazio, di ben 70 mila tonnellate di olio tunisino in un biennio. “Il Convegno – hanno spiegato Gasparri, Floris e Amidei – si prefigge la finalità di stimolare l’attenzione della Commissione europea e di quanti operano nel settore sulla tracciabilità del prodotto, sulla sua scadenza e su altre problematiche che danneggiano la produzione italiana e che tolgono valore aggiunto e dignità ai nostri produttori, protesi verso la qualità dell’olio. Pertanto, dobbiamo far in modo che sia difesa la qualità del prodotto italiano che non potrebbe competere sul mercato avendo come unico parametro solo la quantità di olio d’oliva esistente. Dobbiamo, in altri termini, evitare la massificazione dell’olio d’oliva che finirebbe per determinare la morte commerciale dei nostri produttori e un danno inimmaginabile all’utenza, alla quale non sarebbe garantito il diritto di scegliere un olio che si distingue in primo luogo per la sua qualità e peculiarità “

Print Friendly, PDF & Email