On. Nino Minardo: Progetto di legge per innalzare limite di età fino a 40 anni nei concorsi statali di tutte le forze dell’ordine ed armate

Un progetto di legge per innalzare il limite di età fino a 40 anni nei concorsi statali di tutte le forze dell’ordine e le forze armate dove vige la normativa di un limite inferiore. E’ quella presentata dall’on. Nino Minardo per superare la discriminazione tra giovani che oltre un limite di età non possono partecipare ai concorsi statali. La legislazione italiana in materia, dice Minardo, rispetto ad altri Paesi europei mette in risalto una tendenza differente dove il limite d’età risulta tra i più bassi Europa. In quasi quasi tutte le altre Nazioni europee e non, l’arruolamento è possibile fino al raggiungimento del 40° anno di età:

  • in Francia il limite è di 35 anni per le Forze di Polizia e di 30 per le Forze Armate,
  • in Inghilterra non vi è alcun limite massimo di età per le Forze di Polizia mentre per le Forze Armate è di 42 anni;
  • in Belgio non ci sono limiti di età massima per entrare nelle FF.OO;
  • negli Stati Uniti d’America, il limite di età è di 45 anni per entrare in Polizia e si arriva fino a 39 anni per le FF.AA.

La modifica del limite di età si ritiene necessaria, continua Minardo, in primo luogo per l’innalzamento della vita media delle persone e poi perché con le attuali normative verrebbero esclusi per tempistica coloro i quali abbiano conseguito una laurea di 5 anni o una triennale con specialistica. Ci sono poi altri giovani che hanno dovuto iniziare a lavorare precocemente non avendo così modo di prepararsi al meglio alle prove concorsuali; altresì chi ha perso il lavoro e non riesce più a trovare un’occupazione e vorrebbe intraprendere la carriera militare.

Anche se i posti a concorso diminuiranno, conclude l’on. Minardo, sarebbe però fondamentale per molti giovani avere anche solo la possibilità di partecipare. Sappiamo bene che con le severe selezioni che giustamente vengono effettuate giungono all’ammissione coloro i quali meritano di più ma il Corpo reclutante potrebbe scegliere tra un ventaglio più ampio di partecipanti in cui ci potrebbero essere persone con delle capacità per studi universitari svolti o per esperienze fatte che sarebbero molto utili per il tipo di carriera che si vuole intraprendere.

Print Friendly, PDF & Email