Pagano: “Renzi inconsistente, anche in UE è dr Jekyll e mr. Hyde”

ROMA – “Adesso anche in Europa conoscono il Renzi dottor Jekyll e Mr. Hyde. Per due anni e mezzo non ha fatto altro che condividere le politiche fallimentari dell’Ue, contribuendo a fare crollare il nostro Paese sul piano economico e a farlo collassare di fronte all’emergenza immigrazione, e oggi si sveglia, in grande e colpevole ritardo, sconfessando sostanzialmente se stesso e provando a rovesciare il banco alla ricerca di qualche consenso che non arriverà mai più. Quali possono essere le considerazioni finali di fronte a questo ambiguo e pericoloso quanto inconsistente comportamento? Bugiardo, inaffidabile, zero credibilità, opportunista: del resto è quanto Renzi continua a fare tutti i giorni in Italia, nella sua doppia veste di premier e segretario Pd, abiti che indossa e scambia a convenienza. Il nostro Paese nel frattempo, grazie anche alla sua incapacità, è sprofondata e questa è l’unica verità. Votare no al referendum diventa dunque sempre più un atto di liberazione da Renzi e da questa Ue tecnocratica e sovietica che ci sta soffocando”. È quanto ha dichiarato il deputato Alessandro Pagano.

Print Friendly, PDF & Email