Pedalino, ex s.p. 30. Assenza: “Strada in condizioni pietose”

PEDALINO – “Rendere più sicura e praticabile l’arteria, eliminando le situazioni che costituiscono pericolo per l’incolumità degli automobilisti”. È quanto chiede il Consigliere di opposizione, on. Giorgio Assenza, con un’Interrogazione presentata stamani al Sindaco della città. “Già nel novembre del 2014 – afferma Assenza – i Consiglieri di Circoscrizione del Gruppo PDL presentarono una richiesta di intervento al fine di ripristinare il manto stradale della ex strada provinciale 30 nel tratto compreso tra l’incrocio con la ex s.p. 4 Comiso-Caltagirone e l’incrocio con la ex s.p. 82 Comiso-Chiaramonte”.

“Da allora – scrive Assenza – nonostante qualche raro intervento di manutenzione, le condizioni del manto stradale sono ulteriormente peggiorate con tutti i disagi e i pericoli che ne derivano per la presenza di buche, avvallamenti, fessure e dislivelli”.

“Si rende necessario – conclude il deputato ibleo – un intervento risolutivo finalizzato al rifacimento della pavimentazione stradale di questa importante arteria che risulta essere particolarmente trafficata e che interessa i cittadini residenti nella frazione e nel circondario, i camionisti che la percorrono per raggiungere la statale Ragusa-Catania e i passeggeri che transitano da e per l’Aeroporto di Comiso.

Print Friendly, PDF & Email