Presentato a Roma il testo di legge sull’impignorabilità della prima casa

Firenze, 2 dic 2014 – Si è conclusa la presentazione nazionale del Testo di Legge approvato dall’Assemblea Regionale Siciliana sulla tutela della prima casa e la riforma delle aste immobiliari, organizzata a Roma da Avviso Pubblico, in collaborazione con Sos Impresa, a cui hanno partecipato tra gli altri i rappresentanti della Cgil, Cisl, Uil, di Anci, di Libera e di Altragricoltura, oltre a numerosi Sindaci, parlamentari ed esponenti di associazioni professionali e di categoria.
Grazie anche al contributo dei relatori, la deputata dell’Assemblea Regionale Siciliana Vanessa Ferreri, il senatore Giuseppe Lumia e l’onorevole (Sel) Giovanni Paglia, e dei Sindaci Roberto Montà e Giuseppe Nicosia, è stato possibile approfondire ulteriormente le problematiche legate all’iter di trasformazione della proposta in legge dello Stato.
Chiudendo l’assise, anche a nome della presidenza nazionale di Avviso Pubblico – ha dichiarato il Vicepresidente e assessore del Comune di Vittoria, Piero Gurrieri (in foto)ho raccolto il mandato a indirizzare una lettera al Governo e al Parlamento, per chiedere , in attesa di una sollecita trattazione della proposta, una moratoria almeno biennale dei procedimenti di espropriazione immobiliare in tutta Italia, proposta da tutti e considerata come necessaria”.

Print Friendly, PDF & Email