Protesta degli Agricoltori a Vittoria, l’’impegno del Partito Democratico. Riceviamo e pubblichiamo

VITTORIA (RG) – Vibrata protesta degli agricoltori per la crisi che ormai da anni avvelena profondamente  il tessuto produttivo  della nostra Città determinandone il collasso sociale ed economico.

Ormai esasperati dalla assenza di risposte istituzionali, i produttori hanno occupato ieri Palazzo Iacono sperando così di amplificare la loro voce che sembra perdersi nel vuoto e divenire oggetto di menzione solo durante le campagne elettorali.  

Il Consigliere del Partito Democratico Giuseppe Nicastro ha seguito la protesta sin dall’inizio raccogliendo le istanze dei lavoratori e riferendole al nostro Deputato Regionale, On. Nello Dipasquale che, prontamente, ha richiesto l’intervento del Presidente Musumeci e dell’Assessore all’Agricoltura.

Il Consigliere Nicastro, rimasto vicino agli agricoltori fino a notte fonda, riassume in pochi punti quelli che, secondo il Partito Democratico, sono gli interventi più urgenti nel settore che, comunque, richiede una profonda riorganizzazione:

  • Legalità
  • Lotta alle agromafie
  • Norme di salvaguardia contro l’anomala importazione (Art. 7 accordo EU-Marocco)
  • Cooperazione

Ringraziamo il Consigliere Nicastro , da sempre impegnato su questo fronte, per il notevole contributo che apporta allo sviluppo delle linee programmatiche di  politica  agricola del Partito Democratico.

Il Partito Democratico di Vittoria è a fianco degli agricoltori e, per quanto nelle proprie possibilità, contribuirà a mantenere alta l’attenzione sui problemi ed a ricercare soluzioni nella consapevolezza che la crisi del settore è foriera di collasso dell’intero sistema produttivo.

II Segretario, Avv. Lorenzo Scuderi

Print Friendly, PDF & Email