Raccolta differenziata a Vittoria, Scuderi: “E’ il momento di fare il punto e di sollecitare sanzioni più pesanti nei confronti di chi trasgredisce”

RACCOLTA DIFFERENZIATA A VITTORIA: IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ASSETTO E TERRITORIO, GIUSEPPE SCUDERI, CONVOCHERA’ UNA RIUNIONE DELL’ORGANISMO PER FARE IL PUNTO E SOLLECITARE SANZIONI PIU’ PESANTI NEI CONFRONTI DI CHI CONTINUA A TRASGREDIRE

VITTORIA – “Alla luce delle concrete difficoltà con cui, in alcune zone della città, stenta ancora a partire il servizio di raccolta differenziata porta a porta, mi preme precisare che lo stesso servizio funziona al meglio se può contare sulla attiva collaborazione dei cittadini”.

A sottolinearlo è il consigliere comunale di Riavvia Vittoria, Giuseppe Scuderi, il quale spiega che “questa potrebbe sembrare una ovvietà però le cronache giornaliere ci riferiscono che non sempre è così. Intanto, però, è doveroso mettere in luce il buon lavoro svolto da quei cittadini che, giorno dopo giorno, si sono adeguati alle esigenze del nuovo servizio, riuscendo a fornire le risposte necessarie anche quando sembrava impossibile che le percentuali potessero aumentare di molto in così poco tempo. Insomma, le criticità iniziali sono state superate”.

“A fronte di tutto ciò, però – aggiunge Scuderi – c’è quello zoccolo duro di persone che ritiene di dover fare come aveva sempre fatto, con l’assoluta idiosincrasia ad adattarsi alle nuove politiche ambientali volute per il bene della città di Vittoria dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Giovanni Moscato. Ci sono ancora cittadini che preferiscono incorrere in qualche multa, anche salata, scaricando nelle discariche abusive che di tanto in tanto si formano alla periferia della città, piuttosto che separare i rifiuti. E’ una questione di civiltà, di crescita anche culturale, di capacità ambientale e di comprensione perché così si fa il bene della città, puntando sul suo futuro. Oppure preferiamo avvelenare i nostri figli? Ecco, è questo l’interrogativo che ciascuno di noi dovrebbe porsi quando sceglie di abbandonare i rifiuti in discariche improvvisate. Dobbiamo guardare avanti. E dobbiamo pensare a migliorare. Sempre di più”.

Nella qualità di presidente della commissione Assetto e territorio, il consigliere Scuderi precisa che, nei prossimi giorni convocherà una seduta dell’organismo consiliare per fare il punto della situazione e per sollecitare che siano attuate quante più sanzioni possibili nei confronti di chi non rispetta le regole.

CONSIGLIERE DI “RIAVVIA VITTORIA” GIUSEPPE SCUDERI
Print Friendly, PDF & Email