Ragusa, apertura ospedale Giovanni Paolo II. Delegazione consiglieri comunali incontra Aricò

Ospedale Giovanni Paolo II. Il manager Aricò garantisce tempi rapidi per l’apertura del nosocomioRAGUSA – Riceviamo e pubblichiamo una nosta stampa a firma di Sonia Migliore, Manuela Nicita, Maurizio Tumino, Giuseppe Lo Destro, Giorgio Mirabella, Angelo Laporta e Mario Chiavola:

Proficuo l’incontro con il direttore generale dell’Asp, dott. Maurizio Aricò, che ha relazionato e assunto, a differenza dei predecessori, la responsabilità di un impegno preciso in merito ai tempi di definizione degli interventi propedeutici all’apertura del nuovo ospedale di Ragusa, Giovanni Paolo II.
Finalmente si fa chiarezza su una questione tanto dibattuta in città. L’incontro di oggi è servito a delineare un percorso comune e condiviso tra le due Istituzioni coinvolte. Atteso che la realizzazione del nuovo ospedale non può essere argomento di divisione politica poiché è un progetto per la citttà, che necessità del supporto di tutti.
Abbiamo sperimentato e condiviso un approccio positivo grazie alla cortesia e alla disponibilità del direttore generale dell’Asp, rispetto ad una problematica che interessa tutta la comunità iblea. Giorno 13 aprile, il Consiglio comunale aperto, sarà l’occasione per approfondire fattivamente ulteriori elementi  di definizione.

Print Friendly, PDF & Email