Ragusa. Morando: “Valorizzare associazioni di Fitwalking”

Il consigliere comunale Morando chiede alla giunta di valorizzarle: “puntano ad aggregazione e benessere”

Ragusa, 25 giugno 2015 – “La nuova avventura avviata ormai da qualche anno delle associazioni sportive che, a Ragusa, si occupano di fitwalking merita grande attenzione e di essere sostenuta con adeguati strumenti”. Lo dice il consigliere comunale Gianluca Morando che ha partecipato, nei giorni scorsi, alla cosiddetta “camminata” dipanatasi dalla città sino a raggiungere Marina, riscontrando grande entusiasmo tra tutti coloro che hanno animato l’evento. “A prescindere dal numero dei partecipanti che, rispetto alla precedente edizione, è notevolmente aumentato – sostiene il consigliere Morando – mi piace sottolineare come l’attività sportiva, in qualsiasi modo la si pratichi, significa benessere per i cittadini, garantendo quelle ricadute psicofisiche ottimali per affrontare al meglio le difficoltà della vita di tutti i giorni. Dopo avere sperimentato di persona, posso dire che è opportuno, prima di ogni cosa, complimentarsi con gli organizzatori delle varie associazioni dilettantistiche che operano in questo campo i quali stanno dimostrando, sempre di più, perizia nel riuscire ad aggregare gli sportivi. Inoltre, si tratta di una disciplina non particolarmente impegnativa e per questo stesso motivo alla portata di tutti. Al contempo, chiedo all’assessore comunale allo Sport, Massimo Iannucci, di valorizzare il più possibile l’attività di questi sodalizi che stanno dimostrando, con la loro azione, di garantire, a chi lo vuole, l’acquisizione di quella adeguata dose di fitness che, a qualsiasi età, diventa essenziale per assicurare una buona qualità della vita”.

Print Friendly, PDF & Email