Ragusa in Movimento: “Acqua verde nella fontana di piazza poste proprio di fronte al palazzo di città”. Riceviamo e pubblichiamo

Ragusa in movimento: “ma è così difficile installare un piccolo impianto di filtrazione? E’ un brutto biglietto da visita”

RAGUSA – “Molti cittadini sono tornati a segnalarci la questione mai risolta dell’acqua di piazza Poste. Anche perché da qualche giorno la colorazione del prezioso liquido ha assunto un colore verde a dir poco sconcertante. Ma possibile che, proprio di fronte al Comune, il sito che dovrebbe rappresentare un motivo di attrazione, sia gestito con così grande approssimazione?”. E’ l’interrogativo che si pone il presidente dell’associazione “Ragusa in Movimento”, Mario Chiavola, sollecitato in proposito anche da una serie di utenti sui social. “A quanto pare – continua Chiavola – il Comune di Ragusa non è in grado neppure di installare degli strumenti semplici, degli apparecchi di filtrazione dell’acqua, per fare in modo che la stessa si mantenga con un colore se non limpido quantomeno apprezzabile. Al contrario, occorre fare i conti con questa situazione a dir poco spiacevole. Resto convinto che basterebbe poco per dare un aspetto più decoroso alla fontana e di conseguenza a tutto il resto della zona. Abbiamo un dovere, ormai, nei confronti dei numerosi visitatori che vengono a trovarci e che si attendono che tutto funzioni per il verso giusto. Il colore di quest’acqua nella centralissima piazza proprio di fronte al municipio è, diciamolo pure, un vero pugno nell’occhio. Chiediamo al sindaco Piccitto e ai componenti della Giunta, appena hanno qualche minuto, di affacciarsi dal balcone di palazzo dell’Aquila e di constatare di persona che così proprio non può più andare”.

Mario Chiavola
Ragusa In Movimento

Print Friendly, PDF & Email