Rifiuti. Dedalo Ambiente “Quanto ancora per la liquidazione? Commissario si dimetta”

AGRIGENTO – “E’ ora di mettere un punto fermo alla infinita procedura di liquidazione della società Dedalo Ambiente e in ogni caso vanno interrotti subito i rapporti di diversi comuni dell’Agrigentino con questa società, la cui liquidazione va avanti ormai da tre anni senza che se ne intraveda la conclusione. Se il Commissario Miceli non è in grado di portarla a compimento per incapacità o interessi, è bene che si dimetta al più presto.” A dichiararlo è Roberto Di Mauro, capogruppo del MpA all’Assemblea Regionale Siciliana, che afferma che “siamo di fronte ad una situazione gravissima con una società che continua ad avere costi incompatibili con un procedimento di liquidazione e con diversi comuni che per colpa di tale società vivono uno stato di perenne emergenza in cui a stipendi non pagati seguono rifiuti non raccolti e a rifiuti non raccolti seguono stipendi non pagati.
E’ ora di porre fine a questo corto circuito, pagato dai Comuni e dai cittadini che non hanno però un servizio adeguato da parte di quello che è ormai soltanto un gigantesco carrozzone mangiasoldi. Solo così si potrà avviare un percorso che individui soluzioni alternative per garantire ai cittadini un servizio finalmente decoroso.”

Print Friendly, PDF & Email