Rifiuti. Di Mauro: “Il Piano regionale esiste dal 2012 ed è online”

Di Mauro: “Se Crocetta non lo ha attuato è per interessi inconfessabili”

“E’ ora di smetterla con la bufala costruita ad arte secondo cui la Sicilia non ha un piano regionale per i rifiuti.
Il piano esiste, dotato di tutti i pareri ed approvazioni, compreso quelli del Governo nazionale ed è pubblicato sul sito della Regione Siciliana.
Il Piano, elaborato dal Governo Lombardo è esecutivo già dall’estate del 2012, ma questi ultimi quattro anni hanno visto il nuovo Governo regionale e il PD lavorare perché quel piano non venisse attuato, creando le condizioni per l’attuale ennesima emergenza nel tentativo forse di aprire le porte a progetti ed interessi che poco hanno a che fare con la soluzione dei problemi.” A ricordarlo è Roberto Di Mauro, deputato del MpA all’ARS che cita il Piano approvato con Decreto del Ministero dell’Ambiente l’11 luglio 2012, rimasto però lettera morta dopo l’insediamento del Governo Crocetta. “A chi oggi continua a parlare di “decennali carenze” della Regione, – prosegue Di Mauro – credo opportuno ricordare che proprio fra il 2011 e il 2012, opponendosi strenuamente al piano che voleva basare tutto sulla termovalorizzazione dei rifiuti, il Governo Lombardo avviò quella che
avrebbe potuto essere la soluzione definitiva dei nostri problemi, con progetti, impianti e tempi adeguati”. “Se per motivi politici il Governo Crocetta non voleva attuare quel piano, ha avuto tempo e numeri per farne un altro.
Ma se oggi ci troviamo in questa situazione è perché in questi anni da un lato si è omesso di dare attuazione a quanto era stato previsto ed
approvato e dall’altro non si è messa mano ad alcuna altra soluzione credibile; come se in realtà, da parte del Governo, vi sia stata l’intenzione di mantenere la situazione di precarietà ed emergenza, per interessi che sono probabilmente inconfessabili”. Il Piano approvato dal Ministero dell’Ambiente è online con tutti gli allegati sul sito della Regione Siciliana

Print Friendly, PDF & Email