Santa Croce Camerina. Luca Agnello: “Condivido con forza critiche mosse dai consiglieri Pernice, Pluchino e Di Marco”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma di Luca Agnello

SANTA CROCE CAMERINA – Condivido con forza tutte le critiche mosse dai colleghi consiglieri Pernice, Pluchino e Di Marco verso questa Amministrazione che di fatto oltre che a spendere in modo irresponsabile e senza reale prospettiva i soldi dei cittadini usa tutti gli strumenti possibili per evitare il confronto in aula; aldilà di cavilli tecnici questa Amministrazione non ha la forza per ribattere le nostre legittime istanze in Consiglio se non col politicamente servile voto dei colleghi di maggioranza.  
Dal maggio 2012 ad oggi l’ opposizione ha sempre dimostrato coi fatti di agire compatta rispettando i compiti del proprio mandato seppur numericamente limitata nei voti in Consiglio comunale.
Di questa fuga in avanti dei 3 colleghi non sono stato opportunamente informato e coinvolto né sui tempi, né sui contenuti. In una squadra ogni tanto qualche colpo da solista può starci, purché rimanga chiaro l’ obiettivo comune. E’ pur vero che se si devono contestare scelte e modi di agire di questa Amministrazione bisogna farlo ricordandosi di mantenere il corretto profilo istituzionale lavorando con la testa e con gli opportuni strumenti tecnici lasciando ai movimenti politici e alla piazza le uscite di pancia.
Fin dall’ inizio del mandato ho sempre messo a disposizione le mie competenze tecnico-amministrative al servizio dei colleghi (e non),anche a quei consiglieri che, nonostante pluriennali esperienze in amministrazioni, continuano a commettere gaffe ed errori poco consoni a chi dovrebbe conoscere i compiti del proprio mandato; ogni tanto qualcosa può sfuggire ma poco importa. Continuiamo a lavorare insieme garantendo, con i corretti strumenti, che questa Amministrazione lavori per il paese e non per se stessa“.
Luca Agnello

Print Friendly, PDF & Email