Scuola. Scilipoti Isgrò (FI): “No a eliminazione feste Mamma e Papà”

ROMA – “Il ministro dell’istruzione, Stefania Giannini, deve spiegare agli italiani se intende assumere una posizione chiara su quanto sta accadendo in troppe delle nostre scuole dove sono stati rimossi i simboli della cristianità, come il presepe e il crocifisso, e dove ora si pretende anche di eliminare le ricorrenze che celebrano la figura materna e paterna”. Lo afferma Domenico Scilipoti Isgrò, senatore di Forza Italia.
Apprendiamo con non poco sconcerto – spiega il senatore Scilipoti Isgrò – che la Scuola dell’infanzia Contardo Ferrini di Roma ha approvato una delibera che abolisce le feste della mamma e del papà, senza informare i genitori. È evidente che siamo dinanzi ad una deriva ideologica, sostenuta dalla sinistra estrema, che vuole azzerare le nostre tradizioni, sia con la rimozione dei simboli che richiamano alle nostre radici cristiane, che attraverso la cancellazione di quelle ricorrenze che celebrano la famiglia tradizionale. L’unica famiglia che la nostra Costituzione riconosce”.

Print Friendly, PDF & Email