Somme da assegnare al libero consorzio comunale di Ragusa: Depositato in commissione bilancio emendamento finanziaria

RAGUSA – Dando seguito al confronto tenutosi all’inizio del mese con il governatore Rosario Crocetta, con l’assessore regionale agli Enti locali, Luisa Lantieri, e con l’assessore regionale al Bilancio, Alessandro Baccei, i deputati all’Ars Orazio Ragusa, Nello Dipasquale e Pippo Digiacomo hanno depositato in commissione Bilancio l’emendamento alla Finanziaria che servirà a rimpinguare i fondi necessari per consentire al Libero consorzio comunale di Ragusa (l’ex Provincia) l’erogazione dei servizi indispensabili (tra cui quello igienico-sanitario per gli studenti disabili) oltre al regolare pagamento degli stipendi al personale dell’ente. “Facendo seguito all’impegno assunto – chiariscono i tre parlamentari – e, dopo l’intesa frutto dell’azione concertativa portata avanti con i rappresentanti del Governo regionale, abbiamo formalizzato la presentazione dell’emendamento alla prossima Finanziaria che dovrà consentirci di superare l’attuale fase di stallo attraverso il recupero dei fondi necessari. La stesura dell’emendamento è stata condivisa e si propone il raggiungimento di uno specifico obiettivo. Ribadiamo il fatto di avere apprezzato la disponibilità al dialogo, stante l’attuale fase complessa per il Libero consorzio comunale di Ragusa, da parte del presidente Crocetta e dei componenti del suo governo nel trovare una soluzione. E’ chiaro che vigileremo affinché tutte le tappe possano essere rispettate non dimenticando che, in primo luogo, esiste un problema estremamente serio che riguarda da vicino gli studenti disabili e le loro famiglie. Gravissime difficoltà che devono essere subito prese in considerazione così come stiamo cercando di fare”.

On. Orazio Ragusa
On. Nello Dipasquale
On. Pippo Digiacomo

Print Friendly, PDF & Email