Spazio Aperto allarga il direttivo: Tre nuovi ingressi per proseguire nel suo impegno socio-culturale e politico a favore della città di Vittoria

VITTORIA – Spazio Aperto allarga e consolida il proprio direttivo. Nell’ultima riunione, svoltasi alcuni giorni fa, sono stati eletti tre nuovi membri. Si tratta di Stefania Mugnas, Tecnico di Radiologia in ambito ospedaliero, impegnata socialmente in azione cattolica, Gianni Salerno, fotografo, esperto in tematiche ambientalistiche nonché molto sensibile al fenomeno del randagismo e alla protezione animale e Pietro Privitera, imprenditore operante nel settore ittico e nella ristorazione. Lo spirito di coinvolgere forze nuove nel direttivo è stato fortemente voluto per migliorare l’impegno culturale-sociale e politico a favore della nostra città. L’associazione Spazio Aperto si dice sempre ben disposta all’ingresso di nuovi soci ed è sua intenzione quella di proporre nuove iniziative volte a favorire una più incisiva azione amministrativa. Inoltre, è pronta ed organizzata per affrontare le nuove sfide elettorali, costituendosi come riferimento per chi desidera approcciarsi ad una politica di contenuti o per chi vuole continuare il proprio impegno politico. “Valuteremo con estrema serietà- afferma il responsabile dell’associazione Antonio Prelati- tutte le richieste di adesione che arriveranno, confermando la nostra disponibilità a tutte le proposte che ci verranno suggerite in linea con lo spirito sociale che ci ha contraddistinto sin dall’inizio della nostra costituzione”. All’interno di Spazio Aperto, infine, sono state anche definite le aree tematiche in cui i vari aderenti potranno lavorare in sinergia, che consentiranno di approfondire temi di sviluppo e di crescita in sinergia con l’amministrazione locale.

Print Friendly, PDF & Email