Stancheris: “tre milioni e duecentomila euro sull’ippoturismo e i percorsi naturalistici”

Palermo, 16 ottobre 2014 – Esprime soddisfazione l’assessore regionale al turismo, sport e spetttacolo Michela Stancheris per aver sbloccato in tempo utile le economie realizzate all’interno dell’obiettivo operativo 3.3.2 con cui sarà possibile finanziare tutti i progetti contenuti nella graduatoria di merito PIST asse VI, linea d’intervento 3.3.2.1 “attivazione di ippoturismo, escursionistico e ippoterapia con la realizzazione di aree di sosta attrezzata e percorsi naturalistico-paesaggistici”.
“Un altro importante – dichiara l’assessore regionale – obiettivo raggiunto che ci pemetterà di investire sul nostro territorio oltre 3.2 milioni di euro che altrimenti sarebbero tornati in europa, creando strutture che renderanno l’offerta turistica siciliana ancora più completa e competitiva”.
Nello specifico i progetti finanziati saranno un campo di salto ad ostacoli e maneggio a Corleone, un centro fieristico, turistico ed espositivo a Linguaglossa, riqualificazione del fonte Veneris a Terme Vigliatore e la realizzazione di aree di sosta attrezzata e percorsi naturalistico-paesaggistici a Scicli.

Print Friendly, PDF & Email