Valentina Tagliarini nuovo presidente di Sorgi Vittoria

VITTORIA – Valentina Tagliarini è il nuovo presidente del movimento politico-culturale “Sorgi Vittoria”. L’elezione è avvenuta durante il secondo congresso che si è svolto sabato 22 ottobre alla Sala Avis di Vittoria. Tanti gli esponenti politici ed istituzionali presenti tra cui il sindaco Giovanni Moscato, il presidente del Consiglio comunale Andrea Nicosia, il vicesindaco Andrea La Rosa, l’assessore ai lavori pubblici Paolo Nicastro, alcuni consiglieri comunali, Antonio Prelati per Spazio Aperto, Luigi Melilli per Noi con Salvini, Salvatore Giardina e Alessandra Russo per Se La Ami La Cambi.

Il congresso si è aperto con la lettura di una lettera inviata dall’On. Saverio La Grua all’ex coordinatore Campailla in cui, oltre a scusarsi per l’assenza ai lavori del congresso, augurava a tutto il gruppo un buon lavoro esprimendo parole di stima e di affetto nei confronti di tutti i componenti. Da lì le parole di solidarietà espresse dal coordinatore uscente, Cesare Campailla, agli agricoltori vittoriesi e scoglittiesi in gravi difficoltà per via del maltempo che ha colpito le nostre zone alcuni giorni fa, distruggendo tutto il loro lavoro, ma non solo, il tutto aggravato anche dalla virosi delle ortive. Campailla ha poi fatto una relazione sulle ultime attività portate avanti dal Movimento Sorgi Vittoria, sottolineando l’incondizionata fiducia nei confronti del sindaco e dell’amministrazione, non trascurando di dire qualche parola sulle elezioni regionali del 2017 e lanciando un appello affinché, finalmente, Vittoria possa avere un proprio deputato di riferimento che, a Palermo, lotti per difendere il proprio territorio. Nel corso del Congresso tutti gli esponenti dei movimenti presenti in sala sono intervenuti, complimentandosi con il coordinatore uscente per il lavoro svolto in questi anni e auspicando un prosieguo, sempre più incisivo, dell’impegno politico all’interno della nostra città.

Il sindaco Giovanni Moscato ha relazionato brevemente sull’operato dell’amministrazione riguardo i primi 100 giorni e ha poi voluto spendere parole gratificanti verso il Movimento Sorgi Vittoria, ricordando quanto quest’ultimo si sia speso nella campagna elettorale delle ultime elezioni amministrative diventando, sempre più, punto di riferimento di parecchi cittadini e garantendo allo stesso Moscato un risultato storico.

Al termine del dibattito Valentina Tagliarini è stata eletta presidente del Movimento. La stessa, tra gli applausi dei presenti, ha dichiarato: “per me è un onore accettare questo incarico, ma soprattutto un onere. Sorgi Vittoria è fortemente radicato a Vittoria, è punto di riferimento costante di molti cittadini e per questo ricevo un’eredità difficile da gestire, ma con l’aiuto e la fiducia di tutto il gruppo, che ringrazio, sono sicura che tutto andrà per il meglio. La mission più ardua che mi pongo è quella di avvicinare il cittadino alle istituzioni che per troppo tempo è stato, volontariamente, allontanato e facendogli riacquistare la giusta fiducia in queste ultime. Infine, questo passaggio di testimone, cementerà ancora di più il legame tra Sorgi Vittoria e gli altri movimenti che rispecchiano l’attuale maggioranza governativa in città. Lavoreremo, come sempre, per Vittoria e i vittoriesi”.

Il congresso si poi trasferito all’esterno della Sala Avis dove si è svolta la sagra della mitulugghia accompagnata da un buon bicchiere di vino e da tanta bella musica.

Print Friendly, PDF & Email